Skip to main content

Avertissement

Ce site est en construction. Son contenu va croître progressivement au fil du temps. Vos remarques nous intéressent !

Al molto illustre signor colendissimo, il signor3

Molto illustre signor colendissimo

La lettera di Vostra Signoria delli 29 decembre, che già 15 giorni doveva arrivar qui, è venuta insieme con l'altra delli 12 genaro et ha tardato tanto il corriero, che bisogna scrivere in fretta.
Incomincierò dalla prohibitione de libri, se ben alcuni son vietati ad instanza de giesuiti, altri però son prohibiti non senza qualche loro offesa, come li opuscoli del Mariana4, historico spagnol nominato, censurati solo perché diffende la loro opinione del divino agiuto efficace contro li dominicani. È molto facile in Roma il prohibir un libro et qui in Italia li scrittori sono tanto assuefatti che non ne tengono il conto, come cotesti. Io tengo per cosa certa, et Vostra Signoria lo vederà dall'evento, che non sarà retrattata la prohibitione dell'aresto5, ma sarà ben con qualche arte interposto dilatione alli dissegni di costì, sì che forsi il tutto anderà in oblivione; ma, se questo non sarà et che qualche cosa si faccia, voglio ben pregare Vostra Signoria che mi faccia parte immediate di qualunque cosa sia riuscita, mandandomi, se sarà possibile, copia formale. L'ardimento usato dalli padri giesuiti nelle prediche mostra che habbino maggiori fondamenti che quanto è l'estesa di Francia; altrimenti sarebbe stata gran patia. Io dubito che le radici poste da loro in cotesto regno vivendo l'altro re, coperte doppo di un poco di terra, si siano in questi tempi ingrossate, sì che adesso possino germogliare senza temer l'agricoltore.
Le preparationi alla guerra, de quali Vostra Signoria ne fa mentione, sono molto grandi et le cause di eccitarla maggiori ma son tanto solito a veder l'acqua sino in terra et poi sparir le nuvole che congietturo dover esser così ancora et dover esser causa di fermar ogni motto quella stessa che ha fermato li passati. Potrei ingannarmi, ma chi conosce le proprie debolezze interiori et coperte, fa saviamente a contentarsi di mostre et non venir a fatti che le possino publicare.
Qui è nuova che lo *Spinola sij chiamato in Spagna; questo può esser o per darli carico altrove, o per levarli da quel loco. Spagna rimette denari in Germania assai. Il papa assiste a Leopoldo6, cosa che farà forsi chiarire il re di Francia che ha confidenza d'haverlo per se. Della guerra di Milano vi è qualche cosa di vero, ma tutto sta secondo l'inviamento di Clèves. L'imperatore è perduto affatto. Il papa tratta in buona intelligenza con Venetia ma è arte di Spagna quale ha voluto tonicare il duca di Turrino.
La repentina partita del corriero quando credeva che differisse alcune hore di più, mi fa esser breve per questa volta et dirli con queste sole parole che dal *Villeroi et dal ambasciator del re qui è con querimonia che Fra Paulo comunica con reformati di Francia causa perché non scrive di sua mano. Resto tutto alli servitij di Vostra Signoria, pregando Dio che li doni ogni felicità.
Di Vinetia, il 3 febraro 1610
Di Vostra Signoria molto illustre

Devotissimo servitore
Antonio Bianchi 

 

 

 

1. Les éléments chiffrés sont en gras.
2. La BnF conserve une copie de cette lettre : ms Italien 2061, f. 71r-73r.
3. Le nom du destinataire a été "caviardé" sur le pli mais la majuscule et le jambage du t sont encore reconnaissables.
4. Juan de Mariana (1536-1624) SJ, Tractatus VII : De adventu B. Jacobi apostoli in Hispaniam ; Pro editione vulgata ; De spectaculis ; De monetæ matatione; De die mortis Christi ; De annis arabum ; De morte et immortalitate, Coloniæ Agrippinæ, Antonij Hierati, 1609.
5. L'Arrestum contra Joannem Castellum, Goannis Passeratii "Præfatiuncola in disputationem de ridiculis", Lugduni Batavorum, Lodovici Elzeverii, 1595. Emis par le Parlement de Paris le 27 décembre 1594 contre Jean Chastel et contre Jean Passerat (1534-1602), cet arrêt a été, dans un premier temps, interdit puis rétabli, suite aux interventions françaises, comme le prévoit Sarpi et l'explique Jacques-Auguste *De Thou, dans son Histoire.
6. Voir Notices biographiques : Leopold V de *Habsburg.
texte_alternatif
TypeCopie
Scripteur

Marco Fanzano

Chiffrement

partiellement chiffrée1

Signature

Antonio Bianchi

LieuVenise
Source

BnF, Dupuy 111, f. 33r2.

Editions précédentes
  • M. Busnelli, 1931, II, lettre XXXI, p. 74-76,

  • M. Busnelli, 1986, lettre XXI, p. 126-128.