Skip to main content

Avertissement

Ce site est en construction. Son contenu va croître progressivement au fil du temps. Vos remarques nous intéressent !

1

Havendo avisato che li vocaboli di confederatione etc farebbono mal effetto, ho pensato con che forma fruttuosamente si potesse trattare et, giudicato [illisible] sia più opportuno il rapresentar così che, vedendosi la mira di Spagnoli, di voler sottometter il duca di Savoya; cosa che succedendo li darebbe animo di fare l’istesso in tuta Italia et li acquisterebbe tanta riputatione che li farebbe strada alla monarchia di Europa a che aspirano; Sua Maestà per suo interesse risolve di non lasciarlo perdere, ma aiutarlo a far un accordo conveniente sì che resti nella sua libertà. Et perché si tratta molto più dell’interesse di Vinetia per la vicinità, crede che sarà per ben comune caminar ambidua di commun concerto, operando che li moti principali siano sopiti con conditioni che salvino Savoya che non resti oppresso, nel che non convien attendere se le cose fatte già da lui siano state con raggione o senza, poiché quando il pazzo havesse posto fuoco in casa sua spontaneamente, il savio vicino correrebbe con l’acqua ad estinguerlo etiandio oppugnando quello. Etc.

  • 1. Le pli ne comprend pas d’adresse puisqu’il ne passe pas par le courrier mais par porteur en main propre, vraisemblablement Daniel Nijs ou Pierre Asselineau.
texte_alternatif
TypeCopie
ScripteurMarco Fanzano
Chiffrementpartiellement chiffrée
Signature

non signée

LieuVenise
Source

NA PRO, SP 99-13, f. 151r.

Editions précédentes
  • G. e L. Cozzi, 1997, lettre XXV, p. 676.